cardone

Una vita dedicata alla scrittura, alla filosofia, alla saggistica e alla critica d’arte, segnata da esperienze e incontri irripetibili Aldo Masullo, Ugo Piscopo, Maria Antonietta Picone, Raffaele Causa, Aurora Spinosa , Nicola Spinosa, Roberto Murolo, Flavio Caroli, Antonio Caprarica, Mimmo Liguoro, Ermanno Corsi, Mario Franco, Augusto Minzolini,Walter Ferrara, Mimmo Jodice, Gerardo Marotta, questa la lunga galleria di personaggi che arricchiscono la sua biografia. Nell’ ultimo periodo come curatore ha curato innumerevoli mostre in giro per l’Italia. Ha intervistato Laura Trisorio, Gerardo Marotta, Philippe Daverio, Aldo Masullo, Giampiero Mughini ,Vittorio Contrada,Justin Peyser , David Pompili, Chema Senra , Davide Bramante , Pupi Avati, Renzo Arbore, Elio e le Storie Tese. Giovanni Cardone esprime il suo talento creativo attraverso la scrittura . Con una lunga ricerca durata cinque anni, scrive il libro “ Il Sangue dei Martiri “ La Vera Storia della Rivoluzione Napoletana del 1799 Edito da Editoriale Programma vincitore di due premi, Premio Speciale per la Critica – XV Edizione Premio Letterario Internazionale Europa promosso dalla Universum Academy Switzerland – Lugano Sezione Narrativa Edita . Mentre per la XI Edizione del Premio Letterario Internazionale Surrentum Primo Classificato per la Sezione Narrativa Edita presso il Chiostro di San Francesco – Sorrento. Collabora con Istituzioni ed Enti pubblici e privati, associazioni culturali e mondo dell’imprenditoria.